Cannavale:BASTA CON LE MORTIFICAZIONI

Mi sento in dovere a nome di tutti gli aversani, di chiedere scusa ai lavoratori del MOF e alle loro famiglie, perché quello che gli è stato fatto non è giusto, tutti i consiglieri comunali si sono schierati a loro favore, (solo a chiacchiere) perché nessuno ha fatto niente e loro stanno ancora elemosinando il diritto al lavoro che gli è stato tolto.
Spero che con l’avvicinarsi del Santo Natale, i nostri amministratori, diventino più buoni e trovino una soluzione che dia di nuovo la dignità a questi lavoratori, che ormai sono al limite della sopportazione, logorati dal pensiero che i giorni passano e la speranza di una riapertura delle loro attività diventa sempre più lontana.
Vorrei tanto che chi, fino ad oggi, ha dichiarato pubblicamente che è vicino a questi lavoratori e alle loro famiglie, si attivasse con tutte le forze, per costringere l’amministrazione a trovare una soluzione.
Con la speranza che il mercato ortofrutticolo della città di aversa riapra i suoi cancelli, permettendo a tutti i lavoratori di ritornare a vivere dignitosamente del loro lavoro.
Resto in attesa di una risposta concreta e definitiva, per chiudere una delle pagine più brutte della città di Aversa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui